Skip to content

MDR e studi clinici – Quali obblighi per gli studi clinici sui DM? (Parte 3)

Il Regolamento (UE) 2017/745 ha introdotto importanti modifiche nel settore dei dispositivi medici, tra cui specifici requisiti normativi sulla conduzione delle indagini cliniche.

Picture of Paola Gallon

Paola Gallon

Medical Writing & Scientific Communication Manager
L'MDR e gli studi clinici - Quali obblighi per gli studi clinici sui DM_ (Parte 3)-D-Q

Nell’ambito del Regolamento relativo ai Dispositivi Medici (MDR) 2017/745 uno studio si qualifica come “indagine clinica” se è di natura sistematica, coinvolge uno o più soggetti umani e è intrapreso per valutare la sicurezza o le prestazioni di un dispositivo (Articolo 2(45)). Le indagini cliniche non sono una novità introdotta dal MDR; tuttavia, quest’ultimo, rispetto alla Direttiva, sottolinea la necessità che il fabbricante di dispositivi medici raccolga dati clinici utili a garantirne la conformità, rafforzando gli obblighi documentali, clinici ed etici a cui devono adempiere le indagini cliniche, e fornendo maggiori dettagli su “cosa” è richiesto e su “come” fare.

Per la prima volta, l’MDR stabilisce il ruolo formale dello sponsor, definito come qualsiasi persona, società, istituzione oppure organizzazione che si assume la responsabilità di avviare, gestire e curare il finanziamento dell’indagine clinica (articolo 2 (49)). Nel caso in cui quest’ultimo non abbia una sede nell’Unione Europea, dovrà individuare un legale rappresentante sul territorio che sarà il responsabile e il garante del rispetto degli obblighi previsti per lo sponsor stesso.

Gli articoli dal 62 al 82 del nuovo MDR affrontano il “cosa”, ovvero le condizioni che devono essere soddisfatte per l’esecuzione di un’indagine clinica: coinvolgimento di un Comitato Etico e/o di un’Autorità Competente, la necessità di un consenso informato, le considerazioni sulle popolazioni vulnerabili, la procedura di richiesta, i requisiti per la conduzione dell’indagine clinica, registrazione e segnalazione degli eventi avversi, ecc. L’allegato XV specifica il “come”, stabilendo i requisiti minimi e la documentazione da presentare per la conduzione dell’indagine clinica, in particolare:

  • presentazione della domanda di indagine clinica
  • dossier dello sperimentatore
  • piano di indagine clinica
  • informazioni aggiuntive
  • obblighi dello sponsor
  • relazione sull’indagine clinica.

Da un punto di vista regolatorio, possono configurarsi due tipologie di indagini cliniche:

  • Pre-market: necessarie al fine di una immissione in commercio in conformità ai requisiti regolamentari. Tali indagini vengono condotte con dispositivi privi di marcatura CE, o marcati CE ma modificati in modo sostanziale oppure marcati CE ma impiegati per una destinazione d’uso diversa da quella certificata.
  • Post-market: condotte con dispositivi marcati CE, utilizzati secondo l’indicazione d’uso prevista, per confermare la sicurezza e le prestazioni del dispositivo, l’accettabilità del rapporto rischio/beneficio, l’identificazione del rischio residuo o dell’eventuale rischio emergente sulla base dell’impiego su larga scala o a lungo termine.

A seconda dello scenario regolatorio, l’indagine clinica del dispositivo può afferire a tre quadri normativi diversi, a cui corrispondono specifici requisiti e procedure (Figura 1):

  1. Le indagini cliniche condotte per stabilire la conformità del dispositivo dovranno seguire l’articolo 62
  2. Le indagini cliniche per la valutazione ulteriore della conformità(Post-Market Clinical Follow-up, PMCF), con procedure supplementari invasive o gravose rispetto a quelle eseguite nelle normali condizioni d’uso del dispositivo, saranno disciplinate dall’articolo 74(1)
  3. Per tutte le altre indagini cliniche con dispositivi medici condotte non ai fini della dimostrazione di conformità, troverà applicazione l’articolo 82.

(Clicca sulla tabella sottostante per ingrandirla.)

Annex I - MDCG 2021-6
Figura 1 – Indagini cliniche secondo Regolamento (UE) 2017/745 – scenario regolatorio (da MDCG 2021-6 Annex I)

In ultima analisi, le indagini cliniche rappresentano una delle sfide più impegnative e difficili da affrontare, ma sono essenziali per dimostrare la sicurezza, il beneficio clinico o il valore aggiunto di un dispositivo medico. Oltre al MDR, diverse norme e linee guida europee possono essere prese in esame da fabbricanti, sponsor, Comitati Etici, ed ulteriori figure coinvolte nella progettazione e conduzione di un’indagine clinica. Tra queste, segnaliamo:

  • ISO 14155:2020 Clinical investigation of medical devices for human subjects – Good clinical practice;
  • MDCG 2021-6 Regulation (EU) 2017/745 – Questions & Answers regarding clinical investigation;
  • MDCG 2021-08 Clinical investigation application/notification documents;
  • MDCG 2020-6 Regulation (EU) 2017/745: Clinical evidence needed for medical devices previously CE marked under Directives 93/42/EEC or 90/385/EEC.

In tale contesto, appare chiaro che i requisiti normativi da rispettare risultano molteplici e necessitano di tempo, e risorse adeguate a definire e attuare una strategia appropriata. Rivolgersi ad esperti nella progettazione e conduzione di studi può essere di notevole aiuto per interpretare correttamente le disposizioni contenute nel MDR.

Picture of Paola Gallon

Paola Gallon

Medical Writing & Scientific Communication Manager

I nostri servizi associati a questo tema

Iscriviti alla newsletter di Clariscience

Articoli consigliati

Un visual è un materiale visivo nato per fornire agli Informatori Scientifici del Farmaco (ISF) informazioni interessanti da presentare ai…
La bibliografia di un protocollo clinico ha la funzione di dimostrare che il protocollo clinico è costruito su una solida…
Considerando l’elevato numero di riviste scientifiche ad oggi disponibili, l’identificazione di un journal in cui sottomettere il proprio lavoro potrebbe…
Il controllo storico è un approccio statistico utilizzato nei clinical trial per confrontare i risultati di un nuovo trattamento con…

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi?

Invia la tua domanda per l’evento Q&A di Clariscience dedicato agli affari regolatori

Il 27 giugno alle 11:30 risponderemo alle tue domande in diretta

SERVIZI

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi.

ABOUT US

Corporate

Scopri quali sono i valori alla base della nostra azienda, l’ecosistema all’interno del quale operano le persone che lavorano con noi, l’approccio che adottiamo nel rapporto con il cliente e le iniziative liberali selezionate e sostenute negli anni.

Work with us

Informati su eventuali posizioni aperte, invia la tua candidatura spontanea e scopri quali sono le caratteristiche dei profili professionali di chi già lavora con noi.

Programma segnalatori

Se operi nel settore life science, c’è una nuova opportunità che ti aspetta. Partecipando al Clariscience Referral Program potrai mettere a frutto economicamente la tua esperienza e la tua rete di contatti.

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi?