Skip to content

Che cosa è un Clinical Evaluation Report (CER)?

Il CER è un documento “vivo”. È necessario registrare qualsiasi modifica rilevante che influisce sui dati iniziali, aggiornando di conseguenza il CER.

Picture of Margherita Fort

Margherita Fort

Regulatory Affairs Manager
Clinical Evaluation Report

Il rapporto di valutazione clinica (CER) documenta le conclusioni raggiunte dopo una valutazione clinica del dispositivo medico. Il CER consiste in dati clinici raccolti e analizzati a seguito di un’indagine clinica condotta sul dispositivo d’interesse oppure sulla base dei risultati ottenuti da altri studi fatti su dispositivi sostanzialmente equivalenti. Il CER dimostra che il dispositivo raggiunge lo scopo previsto senza esporre gli utenti e i pazienti a ulteriori rischi.

Sono necessari rapporti di valutazione clinica per tutti i dispositivi medici commercializzati in Europa. È necessario far pervenire il CER all’Organismo Notificato prescelto come allegato al file tecnico; ciò costituisce un passaggio essenziale per ottenere la marcatura CE per il proprio dispositivo.

Come preparare un rapporto di valutazione clinica per dispositivi medici

La stesura di un Clinical Evaluation Report (CER) è sicuramente considerato dalle aziende produttrici di dispositivi medici come una delle attività più complesse tra quelle che concorrono alla formazione della documentazione tecnica.

È molto importante sottolineare che un CER è un documento la cui stesura viene spesso affidata a esperti esterni all’azienda per ragioni di competenze necessarie, tempo e complessità richiesta. La valutazione, invece, è un’attività che resta in capo all’azienda, nell’ambito delle responsabilità del fabbricante previste dalla normativa.

Una valutazione clinica si svolge in tre fasi.

  1. Nella prima fase si identificano i dati clinici da letteratura esistente, esperienza clinica, studi clinici o qualsiasi combinazione delle tre fonti.
  2. La seconda fase riguarda la valutazione della rilevanza, dell’applicabilità, della qualità e del significato dei dati.
  3. Il terzo passaggio richiede di articolare le conclusioni in base ai dati raccolti, redigendo un documento scritto.

È importante approcciare il CER come documento autonomo anche se sarà incluso nella documentazione tecnica (il cosiddetto fascicolo tecnico) del dispositivo.

Il CER è un documento “vivo”. Sono, infatti, richiesti aggiornamenti regolari durante le attività di sorveglianza e vigilanza post-vendita. È necessario registrare qualsiasi modifica rilevante che influisce sui dati iniziali aggiornando di conseguenza il CER. In caso contrario, si potrebbe compromettere la conformità con la direttiva sui dispositivi medici.
Il Regolamento (UE) 2017/745 imporrà requisiti ancora più severi per i rapporti di valutazione clinica, a partire dai criteri utilizzati per stabilire l’equivalenza con un altro dispositivo e la qualità dei dati considerati nella valutazione clinica.

Clicca qui per leggere altri articoli sul Clinical Evaluation Report.

Picture of Margherita Fort

Margherita Fort

Regulatory Affairs Manager

I nostri servizi associati a questo tema

Iscriviti alla newsletter di Clariscience

Articoli consigliati

Dal 1° gennaio 2021 sono entrate in vigore alcune modifiche legate alle modalità di immissione dei dispositivi medici sul mercato…
L’FDA pone attenzione all’interazione tra utilizzatore e dispositivo medico. Per poter commercializzare un dispositivo medico negli Stati Uniti è necessario…
La valutazione biologica è un aspetto cruciale dello sviluppo dei dispostivi medici, e pertanto andrebbe affrontata per la prima volta…
Il Procedure Pack File dei sistemi e kit procedurali di DM come anche la Documentazione Tecnica dei kit IVD rappresentano…

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi?

Invia la tua domanda per l’evento Q&A di Clariscience dedicato agli affari regolatori

Il 27 giugno alle 11:30 risponderemo alle tue domande in diretta

SERVIZI

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi.

ABOUT US

Corporate

Scopri quali sono i valori alla base della nostra azienda, l’ecosistema all’interno del quale operano le persone che lavorano con noi, l’approccio che adottiamo nel rapporto con il cliente e le iniziative liberali selezionate e sostenute negli anni.

Work with us

Informati su eventuali posizioni aperte, invia la tua candidatura spontanea e scopri quali sono le caratteristiche dei profili professionali di chi già lavora con noi.

Programma segnalatori

Se operi nel settore life science, c’è una nuova opportunità che ti aspetta. Partecipando al Clariscience Referral Program potrai mettere a frutto economicamente la tua esperienza e la tua rete di contatti.

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi?