Skip to content

ISO 14155 e indagini cliniche

La ISO 14155 è una norma fondamentale per assicurare l’etica, la sicurezza e la validità scientifica delle indagini cliniche dei dispositivi medici. In questo articolo forniamo una breve panoramica dei suoi obiettivi e dei suoi contenuti principali.

Giulia Cettolin

Giulia Cettolin

Medical Writing & Scientific Communication Executive
ISO 14155 e indagini cliniche

La norma ISO 14155 è una norma internazionale elaborata dalla International Organization for Standardization (ISO), una federazione mondiale di enti di normalizzazione nazionali.

Formalmente, essendo uno standard tecnico, la ISO 14155 ha carattere volontario, e non esiste alcun obbligo legale di rispettarla. Tuttavia, allo stato attuale, essa costituisce il documento più autorevole a cui far riferimento per garantire che le indagini cliniche dei dispositivi medici siano condotte in modo etico, sicuro e scientificamente valido.

Ecco perché è auspicabile che tutti i dati derivanti da indagini cliniche inclusi nella documentazione tecnica di un dispositivo siano raccolti e trattati in conformità alla ISO 14155.

Gli obiettivi della ISO 14155

Come riportato nella parte introduttiva della norma, la ISO 14155 tratta la progettazione, l’esecuzione, la registrazione e la dimostrazione delle indagini cliniche condotte su soggetti umani per valutare la prestazione clinica o l’efficacia e la sicurezza di dispositivi medici a fini regolamentari.

Essa specifica i requisiti generali destinati a:

  • tutelare i diritti, la sicurezza e il benessere dei soggetti umani (in linea con la dichiarazione di Helsinki);
  • assicurare la condotta scientifica dell’indagine clinica e la credibilità dei suoi risultati;
  • definire le responsabilità del promotore e dello sperimentatore principale;
  • assistere i promotori, gli sperimentatori e le altre parti coinvolte nell’organizzazione, nell’esecuzione e nella valutazione delle indagini cliniche dei dispositivi medici.

I contenuti principali della ISO 14155

All’interno della ISO 14155 sono presenti varie sezioni, tra cui quelle dedicate a:

  • Considerazioni etiche

Copre aspetti come la comunicazione col Comitato Etico, l’eventuale coinvolgimento di popolazioni vulnerabili e il consenso informato dei soggetti.

  • Pianificazione dell’indagine clinica

Dà indicazioni su come condurre la pre-analisi del rischio per i dispositivi medici oggetto di studio, spiega in che modo fornire la giustificazione per la progettazione dell’indagine clinica, riepiloga i documenti richiesti per la pianificazione di tale indagine (piano di indagine clinica, dossier per lo sperimentatore, moduli di rapporto dei casi), affronta i temi della gestione del monitoraggio, della selezione dei siti di ricerca e degli accordi tra le parti coinvolte.

  • Conduzione dell’indagine clinica

Fornisce linee guida e requisiti relativi all’inizio dell’indagine, al monitoraggio, alla gestione di eventi avversi e deficienze dei dispositivi, alla riservatezza dei dati, alla registrazione dei dispositivi sperimentali, al controllo dei dati e documenti, alla responsabilità dell’indagine e all’auditing.

  • Sospensione, interruzione e chiusura dell’indagine clinica

Dettaglia procedure e requisiti per determinare quando un’indagine clinica è completa e quando può essere sospesa o terminata prematuramente, illustra com’è possibile riprendere un’indagine clinica dopo una sospensione temporanea, indica le attività di chiusura di routine e sottolinea l’importanza della compilazione del rapporto di indagine clinica e del mantenimento della documentazione relativa all’indagine.

  • Responsabilità del promotore

Oltre ad esplicitare le responsabilità del promotore, fornisce linee guida e requisiti sulle procedure di gestione della qualità clinica da seguire durante lo svolgimento delle indagini cliniche.

  • Responsabilità dello sperimentatore principale

Chiarisce il ruolo e le responsabilità dello sperimentatore principale nell’ambito dell’indagine clinica.

Nella parte finale della norma, sono presenti delle utilissime appendici che forniscono dettagli pratici e operativi su specifiche tematiche:

  • Piano di indagine clinica (CIP);
  • Dossier per lo sperimentatore (IB);
  • Moduli di rapporto dei casi (CRF);
  • Rapporto di indagine clinica (CIR);
  • Documenti essenziali dell’indagine clinica;
  • Categorizzazione degli eventi avversi.

L’attuale versione della ISO 14155

Nel luglio 2020 è stata pubblicata la ISO 14155:2020, intitolata “Clinical investigation of medical devices for human subjects – Good clinical practice” (tr. Indagine clinica dei dispositivi medici per soggetti umani – Buona pratica clinica). Questa edizione sostituisce la versione del 2011 e si prevede sarà presto armonizzata per fornire uno standard di riferimento atto a sostenere le disposizioni dell’MDR relative alle indagini cliniche.

 

Giulia Cettolin

Giulia Cettolin

Medical Writing & Scientific Communication Executive

I nostri servizi associati a questo tema

Iscriviti alla newsletter di Clariscience

Articoli consigliati

Comunicazione Scientifica

Database citazionali e motori di ricerca: differenze e indicazioni per ottimizzare le ricerche bibliografiche e rispondere in modo appropriato a…

Comunicazione Scientifica

Quali soluzioni informatiche sono disponibili per rispondere all’esigenza di gestire una gran quantità di dati e seguirne i cambiamenti in…

Comunicazione Scientifica

L’analisi di regressione indica la ricerca di un modello matematico che descriva matematicamente la relazione tra variabili quantitative legate da…

Comunicazione Scientifica

La ISO 14155 è una norma fondamentale per assicurare l’etica, la sicurezza e la validità scientifica delle indagini cliniche dei…

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi.

SERVIZI

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi.

ABOUT US

Corporate

Scopri quali sono i valori alla base della nostra azienda, l’ecosistema all’interno del quale operano le persone che lavorano con noi, l’approccio che adottiamo nel rapporto con il cliente e le iniziative liberali selezionate e sostenute negli anni.

Work with us

Informati su eventuali posizioni aperte, invia la tua candidatura spontanea e scopri quali sono le caratteristiche dei profili professionali di chi già lavora con noi.

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi.

Grazie di aver completato la richiesta!

Ti abbiamo inviato una e-mail contenente il link per scaricare la guida.

Se non dovessi ricevere l’e-mail entro pochi secondi, ti consigliamo di controllare la casella della posta indesiderata.