Giacomo Frezzato, a bordo della canoa con i colori di Clariscience, diventa Campione Regionale K1 200 metri in categoria Cadetti B.

Paola Gallon

Paola Gallon

MW and Scientific Communication Coordinator
Giacomo Frezzato

Un anno d’oro per lo sport italiano e un anno d’oro per la Canoa con Manfredi Rizza che conquista il podio a Tokio nella finale del K1 200 metri.

Qualche giorno prima, a Revine Lago, nell’ambito dei Campionati Veneti disputati il 1 agosto, Giacomo Frezzato, giovane promessa della Canottieri Padova, a bordo della canoa con i colori di Clariscience, ha lasciato dietro oltre 30 avversari ottenendo per la prima volta, dopo tanti anni, il titolo Veneto nella distanza dei 200.

Giacomo “Jack” Frezzato, classe 2007, si è così laureato Campione Regionale K1 200 metri in categoria Cadetti B, anticipando – in qualche modo – l’impresa di Rizza a Tokio.

Clariscience festeggia Giacomo e la Canottieri Padova per questo successo, felice di aver dato il suo piccolo contribuito donando la canoa sulla quale il giovane campione si è allenato e ha vinto.

Lo sport è uno dei settori che maggiormente ha sofferto e ancora soffre delle conseguenze della pandemia. Clariscience sostiene il lavoro e l’impegno della Canottieri Padova che, con grande sacrificio, garantisce uno spazio di attività, non solo agonistica, ai ragazzi della nostra città.

Pubblicato in

Argomenti

Paola Gallon

Paola Gallon

MW and Scientific Communication Coordinator

Iscriviti al Magazine di Clariscience.

Articoli consigliati