Skip to content

EndNote, Zotero, Mendeley & Co. – Chi sono costoro?

La gestione delle citazioni e la creazione di bibliografie, se eseguiti manualmente, possono essere compiti laboriosi e richiedere molto tempo; per questo, molti professionisti ricorrono ai Citation Manager.

Giulia Cettolin

Giulia Cettolin

Medical Writing & Scientific Communication Executive
EndNote, Zotero, Mendeley & Co.

I Citation Manager, noti anche come Software di Gestione dei Riferimenti, sono strumenti concepiti per la gestione accurata e organizzata di riferimenti bibliografici e citazioni e l’elaborazione di bibliografie.

Si tratta tipicamente di applicazioni desktop che si integrano con un’interfaccia web sincronizzata; spesso questi software offrono inoltre pratici plug-in aggiuntivi.

Funzioni

I Citation Manager offrono una vasta gamma di funzioni, permettendo agli utenti di svolgere diverse operazioni essenziali per garantire una corretta referenziazione dei contenuti utilizzati nella stesura dei documenti.

La maggior parte di questi consente di:

  • importare in una biblioteca riferimenti bibliografici e manoscritti da varie fonti;
  • cercare, modificare e rimuovere riferimenti bibliografici dalla biblioteca;
  • individuare i riferimenti bibliografici duplicati;
  • individuare, tra i riferimenti bibliografici importati, quelli che fanno riferimento a manoscritti ritirati;
  • etichettare con “tag” i riferimenti bibliografici;
  • visualizzare, evidenziare e annotare i manoscritti;
  • organizzare la biblioteca in cartelle;
  • condividere la biblioteca con altri utenti;
  • inserire citazioni e bibliografie direttamente nei testi;
  • formattare automaticamente citazioni e bibliografie in uno stile prescelto.

Alcune opzioni

La varietà di Citation Manager disponibili sul mercato rappresenta un notevole vantaggio, poiché offre agli utenti la possibilità di selezionare la soluzione ideale in base alle specifiche esigenze.

La scelta di un Citation Manager può essere guidata da varie considerazioni, tra cui il costo, la compatibilità con il sistema operativo, i limiti di archiviazione cloud, l’accessibilità dai dispositivi mobili, la presenza o meno di un supporto per l’annotazione dei manoscritti e di funzioni che facilitino la scrittura collaborativa.

A titolo esemplificativo, segue una breve rassegna di alcuni Citation Manager.

EndNote

Questo Software di Gestione dei Riferimenti prodotto dall’azienda Clarivate è disponibile in due versioni: una desktop, a pagamento, e una web, gratuita con funzionalità più limitate. Entrambe le versioni sono in inglese.

EndNote è molto apprezzato per la sua facilità di utilizzo, che lo rende accessibile anche a utenti meno esperti. Tuttavia, il suo punto di forza risiede nella capacità di gestire librerie bibliografiche di dimensioni considerevoli. Questa caratteristica rende EndNote un’opzione ideale per professionisti impegnati in progetti complessi che richiedono la gestione di una grande quantità di referenze bibliografiche.

Zotero

Sviluppato dalla George Mason University, Zotero esiste in versione desktop e web, entrambe gratuite.

Zotero offre un’interfaccia intuitiva, con lingua personalizzabile.

Valori aggiunti a questo software sono: Zotero Connector, un’estensione per i browser Chrome, Firefox, Edge e Safari, che permette agli utenti di aggiungere direttamente elementi alla propria libreria mentre navigano su Internet; il plug-in ZotFile che semplifica la gestione dei manoscritti nella libreria; la compatibilità con altri Citation Manager e Google Docs.

Zotero si distingue per la sua versatilità, adattandosi a vari livelli di competenza e a diversi contesti di utilizzo.

Mendeley

Anche il Citation Manager realizzato dall’editore Elsevier è disponibile sia in versione desktop che web. È completamente gratuito, ma disponibile solo in lingua inglese.

Mendeley offre alcuni vantaggi significativi, fornendo strumenti avanzati per semplificare la condivisione di materiali, tra cui la possibilità di organizzare gruppi di lavoro attraverso cartelle condivise. Inoltre, Mendeley assicura un ampio spazio di archiviazione virtuale e un sistema efficiente per la gestione dei duplicati.

Questo software è particolarmente utile in contesti che richiedono un’elevata collaborazione e condivisione.

La nostra esperienza

La gestione accurata dei riferimenti bibliografici, la facilità nell’inserimento di citazioni dirette nei testi e la formattazione automatica secondo gli stili prescelti contribuiscono significativamente a ottimizzare il lavoro dei professionisti che si occupano della redazione di contenuti a elevato tenore scientifico.

In Clariscience abbiamo sperimentato come i Citation Manager si integrino perfettamente con il flusso di lavoro del medical writer.

Grazie alla semplificazione dell’accesso e del recupero delle informazioni, che favorisce una parziale automazione dei processi, l’utilizzo di tali software non solo incide positivamente sui tempi di lavoro, ma si riflette in un miglioramento complessivo dell’efficienza redazionale.

 

 

 

 

 

Giulia Cettolin

Giulia Cettolin

Medical Writing & Scientific Communication Executive

I nostri servizi associati a questo tema

Iscriviti alla newsletter di Clariscience

Articoli consigliati

La redazione del protocollo è un passaggio fondamentale nella fase di pianificazione di una ricerca clinica. Questo documento integra informazioni…

Comunicazione Scientifica

Qual è l’Impact Factor della rivista? La domanda è di rito. Se non si conosce l’Impact Factor, non se ne…

Comunicazione Scientifica

Funzioni statistiche, tabelle pivot e Power Query: strumenti per eseguire calcoli, analizzare e preparare i dati in modo semplice, rapido…

Comunicazione Scientifica

Non basta una cravatta effetto wow! L’informatore scientifico del farmaco si gioca molte delle sue carte durante il secondo appuntamento…

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi?

SERVIZI

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi.

ABOUT US

Corporate

Scopri quali sono i valori alla base della nostra azienda, l’ecosistema all’interno del quale operano le persone che lavorano con noi, l’approccio che adottiamo nel rapporto con il cliente e le iniziative liberali selezionate e sostenute negli anni.

Work with us

Informati su eventuali posizioni aperte, invia la tua candidatura spontanea e scopri quali sono le caratteristiche dei profili professionali di chi già lavora con noi.

Programma segnalatori

Se operi nel settore life science, c’è una nuova opportunità che ti aspetta. Partecipando al Clariscience Referral Program potrai mettere a frutto economicamente la tua esperienza e la tua rete di contatti.

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri servizi?