Quali sono le regole più importanti che occorre seguire per preparare una presentazione di successo? Scopriamolo insieme!

Che sia per una conferenza internazionale, per un meeting aziendale o per un incontro con un nuovo potenziale cliente, le presentazioni Power Point sono diventate uno strumento di uso quotidiano, che ha rivoluzionato il modo di comunicare.

Come rendere allora la propria presentazione davvero di successo?

Queste le 10 regole fondamentali:

  1. Il primo punto può sembrare banale, ma è necessario conoscere l’argomento a fondo, perché le domande che potranno nascere nel nostro interlocutore sono imprevedibili: non basta citare le fonti, è necessario che l’argomento per noi non abbia più segreti.
  2. Individuare il take home message. Qual è il messaggio chiave che si vuole veicolare?
  3. Preparare una prima versione ricca di contenuti. In questo passaggio non è importante non ripetersi, quanto essere esaustivi.
  4. Creare il filo conduttore del discorso e farlo conoscere all’interlocutore sin dall’inizio. Questo renderà più semplice seguire la presentazione, facilitandone la comprensione.
  5. Trasformare i contenuti in icone e schemi facilmente interpretabili a colpo d’occhio. Una presentazione deve avere poco testo, ma essere piena di contenuti.
  6. Includere immagini che rendano la propria presentazione sofisticata. Servirsi di immagini ricercate e non comuni, che possano suggestionare e coinvolgere l’interlocutore.
  7. Adeguare il numero di slide al tempo a disposizione. Le parole dovranno essere accompagnate da un numero congruo di slide: è essenziale che ci sia equilibrio tra scritto e parlato.
  8. Giocare con le animazioni. Aiutano a mantenere alta l’interazione con il pubblico.
  9. Scegliere una grafica funzionale e adatta al contesto. Questo punto può davvero fare la differenza tra una presentazione ordinaria e una di successo.
  10. Inserire il “marchio di fabbrica”. Creare uno stile che ci renda unici e riconoscibili.

Non accontentiamoci di una presentazione qualunque, il dettaglio può fare la differenza.

Articoli consigliati